NAPOLI:Pausylipon Suggestioni all’imbrunire fino al 15 luglio 2017

Spread the love

Giunta alla sua IX Edizione, la manifestazione, ideata e curata dal Centro Studi Interdisciplinari Gaiola Onlus, d’intesa con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Napoli, si ripropone come raffinato incontro tra archeologia, natura, musica e teatro nella straordinaria cornice dell’antica Villa D’Otium, del I Sec a.C., di Publio Vedio Pollione.

Un progetto culturale nato dal basso per dare nuova vita ad uno dei siti archeologico-naturalistici più importanti della nostra Regione, che negli anni ha acquisito un sempre crescente apprezzamento di pubblico e di critica suggellato nel 2013 dall’accreditamento quale Rassegna Stabile del Parco Archeologico-Ambientale del Pausilypon. Dal 27 maggio al 15 luglio, otto appuntamenti per riscoprire l’incanto del Pausilypon al tramonto, accompagnati dai suoni, le melodie e la voce dell’avanguardia culturale, teatrale e musicale napoletana, per la direzione artistica di Stefano Scognamiglio e Francesco Capriello.