LUCCA:Lu.C.C.A.: Lucca Center of Contemporary Art Museo di arte contemporanea dal 8 luglio al 12 novembre 2017

Spread the love

Alla testimonianza storica legata alla struttura architettonica si contrappone l’allestimento delle sale bianche e asettiche predisposte per ospitare qualsiasi opera e istallazione di arte contemporanea. Particolare attenzione è data all’illuminazione esterna del Palazzo che risulta suggestiva per l’impatto e i giochi di luce. La cornice storica di Lucca e il moderno assetto del Museo fanno del Lu.C.C.A un centro attivo e prestigioso per l’arte contemporanea.

Robert Doisneau. A l’imparfait de l’objectif

Robert Doisneau, Le Baiser de l'Hôtel de ville, 1950

a cura di Maurizio Vanni
dal 8 luglio al 12 novembre 2017
Preview venerdì 7 luglio 2017 alle ore 17,30

Il “fotografo di strada” che getta lo sguardo sulle periferie parigine, lontane dai lustrini, ma piene di grande umanità. È alla piccola gente, che vive un’esistenzanormale o spesso ai margini, che Robert Doisneau rivolge la sua attenzione, ai bambini che giocano e alle coppie che si baciano incuranti dei passanti.

È a questo “PESCATORE DI IMMAGINI” quotidiane che il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art dedica la mostra “A L’IMPARFAIT DE L’OBJECTIF”, curata da Maurizio Vanni e organizzata in collaborazione con l’Atelier Robert Doisneau e MVIVA, con un percorso che si sviluppa attraverso 80 immagini in bianco e nero scelte tra i suoi scatti più celebri, tra cui “Le Baiser de l’Hôtel de ville” del 1950.

Orari e informazioni

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 12 novembre 2017 con il seguente orario:
da martedì a domenica 10-19. Chiuso lunedì.

Biglietto Intero: 9€
Biglietto Ridotto: 7€ (Per gruppi superiori alle 15 unità; minori di 18 e maggiori di 65 anni; residenti nel Comune di Lucca; scolaresche (primarie e secondarie), universitari, insegnanti; disabili; soci: Arci, Edumuseicard, FAI, Touring Club Italiano, C.R.A., giornalisti stranieri con tesserino, guide turistiche con tesserino)
Gratuito per bambini fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, accompagnatore disabile, due accompagnatori per scolaresche, giornalisti italiani con tesserino, soci ICOM, militari e forze dell’ordine con tesserino


Sergio Fortuna. Metafisica dell’ordinario

Sergio Fortuna

A cura di Maurizio Vanni
dal 8 luglio al 3 settembre 2017

Sergio Fortuna è un creatore di narrazioni visive che trae spunto dal quotidiano facendolo diventare straordinario. Non c’è in lui la volontà di ricercare la perfezione dello scatto per rendere immortale un momento unico e irripetibile, ma un lavoro di vera e propria costruzione che nasce spesso dalla giustapposizione di immagini e dalla scomposizione della forma.

Nei suoi scatti ricompone un universo ideale, mai uguale a se stesso, figurativo e astratto, vero e verosimile. La rappresentazione del quotidiano, che guarda con occhio attento, curioso e intraprendente, è la sua base di partenza, ma nelle sue fotografie il soggetto viene riprodotto non più per come è, ma per come potrebbe essere, e per questo collocato in un contesto non abituale.

Inaugurazione alla presenza dell’artista venerdì 14 luglio 2017 alle ore 17,30

Orari e informazioni

LU.C.C.A. LOUNGE & UNDERGROUND
Da martedì a domenica ore 10-19.
Chiuso lunedì
INGRESSO LIBERO


Contatti

Lu.C.C.A – Lucca Center of Contemporary Art
via della Fratta, 36
55100 Lucca
tel. +39 0583 492180
info@luccamuseum.com


Lu.C.C.A lo puoi seguire su: