MILANO: L’Artigiano in Fiera Dal 1-9 dicembre 2018,

1-9 dicembre 2018, Fieramilano Rho-Pero. Tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00.L’Artigiano in Fiera è la manifestazione internazionale che da oltre vent’anni valorizza l’artigiano e i prodotti del suo lavoro. L’unico evento al mondo che comunica la bellezza e la bontà delle arti e dei mestieri. Prenota subito il tuo stand e partecipa anche tu alla fiera dell’artigianato più importante del mondo!

Arredare casa, idee e consigli ad Artigiano in Fiera

Arredare casa, idee e consigli ad Artigiano in Fiera
Maestri artigiani con un’unica missione: dare forma ai desideri in fatto di arredamento, con proposte eleganti, funzionali e di qualità, soprattutto. Artigiano in Fiera quest’anno propone un’area innovativa all’interno del padiglione 4, il salone “La tua Casa”, tutta dedicata al settore dell’arredo: elementi di decoro, complementi, tessili e molto altro ancora.

 

Info:

Artigiano in fiera è un evento unico al mondo: momento di incontro per conoscere e abbracciare le tradizioni e le culture del lavoro di110 Paesi, in un’atmosfera di festa e condivisione. Un luogo dove il visitatore può entrare in contatto diretto con ilmondo degli artigiani e possa sentirsi a casa.

LA NOSTRA STORIA

Per chi vive questa fiera (anche per noi organizzatori che ci lavoriamo da vent’anni) l’impressione che essa suscita è innanzitutto di bellezza, entusiasmo e condivisione. Questo la rende unica e diversa da tutte le altre, perché rappresenta il perfetto binomio di tradizione ed innovazione. Nel nostro lavoro organizzativo di ogni anno partiamo sempre dalla consapevolezza di essere parte importante di una festa straordinaria, che viene concepita come tale da tutti, dal visitatore all’espositore. L’artigiano è il vero ed unico protagonista.
La passione, l’intelligenza e la creatività di questi imprenditori sono magnifiche: ognuno riesce a dar vita alla tradizione della propria terra trasformandola in meglio, con prodotti nuovi, accattivanti, e, allo stesso tempo, innovativi, utili o semplicemente buoni. La loro genialità è di riuscire a comunicare a tutti una bellezza che solo un prodotto fatto interamente a mano è in grado di conservare e quindi trasmettere. Ed è proprio questo che colpisce il visitatore: la positività di un’umanità in azione. Per questo motivo partecipare ad Artigiano in Fiera è un’esperienza unica ed entusiasmante. Da questo punto di vista le istituzioni locali devono essere sempre più in grado di valorizzare le micro-piccole imprese artigiane, vero patrimonio di ogni regione o paese, specialmente in questo periodo di contrazione economica: l’artigianato in questo senso dimostra quale sia la vera “globalizzazione”, cioè ripensamento del proprio prodotto rispetto alle esigenze dei consumatori, che non diventa mai “omologazione”, ma tende ad esaltare le unicità del territorio e la sua tradizione.
Il nostro impegno sarà quello di mantenere sempre viva la curiosità e la voglia di lasciarci stupire e ad essere parte del destino di tutti gli artigiani che incontriamo.
Finché terremo vigile questa umanità, Artigiano in Fiera avrà sempre una possibilità di novità.
Difendiamo l’artigianato, che pone al centro l’uomo con le sue relazioni.
Ecco perché la nostra kermesse è un fenomeno culturale, perché comunica un’esperienza umana e l’intuizione poetica che sta all’origine di ogni imprese.
Info:

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA DI ARTIGIANO IN FIERA GE.FI. SPA

 

Viale Achille Papa, 30 Milano
Tel. +39 02.319.119.11
Fax +39 02.700.58.903
Mail: artigianoinfiera@gestionefiere.com


PRESIDENTE

 

Antonio Intiglietta

 


SEGRETERIA DI PRESIDENZA

 

Paola Zardoni
Mail: pzardoni@gestionefiere.com


AMMINISTRATORE DELEGATO E DIRETTORE GENERALE

 

Gabriele Alberti
Mail: alberti@gestionefiere.com


SEGRETERIA DI DIREZIONE

 

Francesca Orioles
Mail: orioles@gestionefiere.com


COMUNICAZIONE E UFFICIO STAMPA

 

Andrea Gubello
Mail: gubello@gestionefiere.com

 

Orazio Ragusa Sturniolo
Mail: ragusa@gestionefiere.com


UFFICIO COMMERCIALE ITALIA

 

Andrea Rivoltella
Mail: rivoltella@gestionefiere.com

 

Francesca Balestri
Mail: fbalestri@gestionefiere.com

 

Barbara Russo
Mail: brusso@gestionefiere.com

 

Roberto Guarneri
Mail: guarneri@gestionefiere.com

 

Fabrizio Errico
Mail: errico@gestionefiere.com

 

Daniele Celata
Mail: celata@gestionefiere.com

 

Elvira Fortezza
Mail: fortezza@gestionefiere.com

 

Salvatore Vadrucci
Mail: vadrucci@gestionefiere.com

 

Leonardo Zeoli
Mail: zeoli@gestionefiere.com


UFFICIO COMMERCIALE ESTERO

 

Diego Sala 

 

Roberta Roffi

 

Luciana Vergara

Andrea Croce
Mail: croce@gestionefiere.com

Christian Pompilio
Mail: pompilio@gestionefiere.com

Silvia Berti
Mail: berti@gestionefiere.com

 


UFFICIO IT & OPERATIONS

 

Paolo Rizzi
Mail: rizzi@gestionefiere.com

 

Damiano Gravina
Mail: gravina@gestionefiere.com

 

Marco Veronelli

 

Cristian Peppini
Mail: peppini@gestionefiere.com

UFFICIO AMMINISTRAZIONE

 

Laura Angioletti
Mail: angioletti@gestionefiere.com

 

Alessia Moccia

 

Roberta Mariani

UFFICIO TECNICO

 

Andrea Gusperti
Mail: gusperti@gestionefiere.com

 

Filippo Davò

 

Gabriele Radice
Mail: radice@gestionefiere.com

Nella sezione “La tua Casa Arredata”, la parola d’ordine naturalmente è artigianalità, ma anche personalizzazione, affinché ognuno possa trovare lo stile che più gli si addice attraverso la scelta di pezzi unici, lavorati a mano e curati fin nei minimi dettagli. Una filosofia, quella del salone, che non sposa le mode del momento ma si ispira a icone senza tempo.

Un esempio? L’arredamento curvo era tipico delle case delle nostre nonne; col tempo, per esigenze di produzione industriale, le linee morbide e tondeggianti hanno lasciato spazio a un design più lineare e squadrato. Eppure oggi il mobile curvo sta vivendo una totale riscoperta, dovuta in primis alla crescente attenzione dei consumatori verso prodotti non diffusi su larga scala, ma anche alla sua particolarità perché, abbinato a oggetti in pelle, in legno o laccati in colori vivaci, il mobile curvo conferisce all’ambiente una sensazione di piacevole armonia, rendendo la casa accogliente e confortevole.

In fiera sarà possibile conoscere di persona artigiani che seguono meticolosamente ogni passaggio della lavorazione, dalla curvatura all’essicazione naturale del legno fino alla lucidatura, proprio come si faceva una volta. Inoltre, per dare un’idea degli ambienti, sarà allestito un appartamento completo composto da cucina, zona giorno e zona notte con mobili realizzati seguendo, appunto, “una linea formale curva”. Ma non è tutto. Ci saranno veri e propri consulenti in grado di guidarvi nella scelta di soluzioni su misura, che hanno sempre un comune denominatore: autenticità.

Autenticità delle nuance ispirate ai colori della terra, richiamate, per esempio, dal legno di boiserie sapientemente illuminate, per dare alle stanze un’aura di eleganza e raffinatezza d’altri tempi. Infine, gli artigiani dell’arredamento consigliano sempre di creare un piccolo angolo verde in casa, perché le piante non solo purificano l’aria, ma aumentano le vibrazioni positive in qualsiasi ambiente. E, se proprio non avete spazio, potete sempre ricorrere ai “quadri vegetali”, che sfruttano le pareti, hanno un’estensione minima e coniugano perfettamente botanica e design.