MASSA:merrychristmassa dal 25Novembre 2018 inizia il Natale a Massa

la casa di Babbo Natale del Centro commerciali naturale ‘Massa da Vivere’, che da subito ha riscosso un enorme successo sia in termini di presente che di apprezzamenti.

Il letto, la poltrona e il camino dell’anziano omone della lunga barba bianca, hanno fatto ritorno «in via Alberica, in quella che sei anni fa era stata la prima casa dell’anziano omone dalla lunga barba bianca – ha ricordato la vice presidente Patrizia Fazzi – provvista di due ambienti che facilitano l’ingresso, la permanenza e l’uscita dei visitatori». Una delle maggiori attrazioni del cartellone di iniziative dell’associazione di commercianti del centro storico massese, che negli ultimi anni ha registrato fino a 10mila presenze, a dimostrazione che «la tradizione natalizia e la curiosità – sottolineano alcuni commercianti del centro storico – suscitano sempre un grande interesse sia tra i bambini che tra gli adulti».

In contemporanea con la Casa di Babbo Natale in via Alberica, si è svolta anche l’inaugurazione del Bosco dei folletti, realizzato in via Bastione all’interno del Centro commerciale Astor e della Mostra dei Babbi Natale in via Dante. Oltre all’accensione della luminaria di Natale in programma domenica, le altre iniziative del cartellone natalizio dell’associazione di commercianti del centro storico, a partire da venerdì sono Crea con l’elfo, la fabbrica di Babbo Natale aperta nei giorni del 2, 8, 9, 16 e 23 dicembre e la Cucina della Befana il 2, 3,

4 e 5 gennaio.

Nella giornata del 14 dicembre il Ccn ha aderito al Christmas Jumper Day, un’iniziativa finalizzata alla raccolta di fondi destinati all’organizzazione non governativa, «durante la quale noi commercianti indosseranno dei simpatici maglioni natalizi – ha ricordato il presidente Christian Lazzarelli – per fare qualcosa di divertente nella giornata dedicata ai bambini». Sempre il 14 con replica il 23 dicembre andrà in scena Play the voice Christmas songs, a cura della scuola di musica Play the voice. Novità di quest’anno «la carta fedeltà distribuita dagli elfi – fanno sapere i commercianti – che dal lunedì al venerdì darà diritto al 10 per cento di sconto in tutti gli esercizi che espongono il logo Christmas card». Sabato la casa di Babbo Natale era stata visitata dal sindaco Francesco Persiani e dalla Giunta, che nel complimentarsi con i commercianti hanno ribadito il patrocinio del Comune di Massa al cartellone del Ccn.

 

 

 

 

 

Gli elfi apriranno le porte della #Casa di #Babbo #Natale 🎅 a #Massa domenica 25 novembre, pronti ad immergervi nella magia del #Natale? 🎄

Nei fine settimana i bambini vivranno l’avventura del magico e incantato #Bosco dei #Folletti 🦌, un laborioso Elfo preparerà e donerà meravigliose trottole nella La #Fabbrica dei #Giocattoli 🎁 e via libera alla creatività, tutti i venerdì, nel laboratorio #Crea con l’#Elfo!
Imperdibile sarà la #Mostra dei #BabboNatale, aperta tutti i giorni, tanti e tutti diversi!
Canti natalizi intonati da Play The Voice – Scuola di Musica 🎶, luci, atmosfera di festa e molto altro ancora per il Natale da Vivere nel centro storico di Massa.🌟🎄 ⛄
Gli #eventi sono #gratuiti e si concluderanno con l’apertura della La #Cucina della #Befana, dove la simpatica vecchietta distribuirà le sue caramelle

info:

https://m.facebook.com/ccnmassadavivere/?locale2=it_IT